ViaggeroEuropaItaliaCampaniaCostiera AmalfitanaCome muoversi

Costiera Amalfitana

Informazioni essenziali
Paesi della Costiera

Come muoversi ad Amalfi e in Costiera Amalfitana con auto, moto e bus

Muoversi in Costiera Amalfitana con auto e moto

La strada statale che unisce i comuni della Costiera Amalfitana, da Vietri sul Mare ad Amalfi, è la 163 Amalfitana. La strada si snoda tra il verde della colline e l'azzurro del mare, attraversando un paesaggio pieno di sfumature e colori avvolgenti. Un percorso bello, che riconcilia con la natura e riempie gli occhi del viaggiatore, specialmente se si decide di percorrerlo in moto. Le tante curve che caratterizzano l'Amalfitana, possono essere piacevoli per i centauri, ma non sono proprio ideali per chi è costretto a farle in auto.

La strada è ad una sola corsia e la velocità di marcia è estremamente ridotta, specialmente in estate, quando il traffico e il sole a picco, rendono i numerosi chilometri da percorrere a passo d'uomo, un po' pesanti. Ma ne vale la pena, perché lo scenario attraverso il quale si muove la statale amalfitana abbraccia un panorama divenuto patrimonio dell'Unesco per la sua straordinaria bellezza naturale.

Muoversi in Costiera Amalfitana con il Bus

I principiali Comuni della Costiera Amalfitana sono collegati tra loro grazie al servizio Bus della SITA. Le corse sono numerose e cadenzate in modo da distanziarsi solo di qualche ora l'una dall'altra. Purtroppo però, è abbastanza difficile stabilire orari di partenza e di arrivo dei bus lungo la costa, soprattutto in estate, quando il traffico rende impossibile ogni previsione. Il servizio di bus, in compenso, collega molto bene tutti i comuni della Costiera Amalfitana sia tra di loro, sia con Napoli e Salerno.

Le distanze tra le città della Costiera Amalfitana

I paesi più caratteristici della Costiera Amalfitana distano pochi chilometri l'uno dall'altro. Prendendo come punto di riferimento Amalfi, l'ex Repubblica Marinara che dà il nome a tutta la Costiera, è facile notare come le distanze da percorrere per raggiungere gli altri comuni siano davvero brevi. Amalfi dista soltanto 1.7 km da Ravello, uno dei paesi più piccoli della Costiera ma che conserva tesori da visitare assolutamente. Per arrivare a Minori, sempre da Amalfi, basta percorrere 3.5 km, mentre la distanza per giungere a Minori è di 5.5 km. Il comune più distante da Amalfi è Positano, l'altra perla della Costiera, arroccata sul mare blu, dà quasi l'impressione di volercisi tuffare. Le due località più caratteristiche della Costiera Amalfitana sono separate da 17 km di strada che, costeggiata da un lato dal verde delle colline, e dall'altro dall'enorme distesa del mare, scorrono via divorati dalla bellezza della natura.

Biglietto Unico Costiera

Per agevolare chi vuole spostarsi in Costiera Amalfitana con i mezzi pubblici, è nato il biglietto Unico Costiera, che permette di viaggiare su treni e bus della SITA e della Cirumvesuviana, con un unico biglietto. Unico Costiera permette l'utilizzo combinato dei mezzi di trasporto e le diverse tipologie di ticket, offrono la possibilità di comprare il titolo più adatto alle proprie esigenze. Per spostamenti relativamente brevi Unico Costiera è disponibile nella versione da 45 minuti (€ 2) e da 90 minuti (€ 3). Se, invece, si ha la necessità di usare i mezzi pubblici per uno o più giorni, sono disponibili Unico Costiera 24 ore (€ 6) e Unico Costiera 3 giorni (€ 15). Le ultime due tipologie di biglietto, danno l'accesso per un divertente giro sulla tratta Amalfi-Ravello, oppure Amalfi-Minori-Maiori, a bordo del City Sightseeing, il bus turistico a due piani che si muove lungo la Costiera Amalfitana.

Hotel ad Amalfi

Per prenotare un hotel in Costiera Amalfitana vi consigliamo di consultare Booking.com.
Circa 150 hotel in Costiera Amalfitana con foto, descrizioni prezzi e commenti di chi ha già soggiornato.
Vai a Booking.com

Resta in contatto
Chi siamo | Contatti | Pubblicità | Privacy | Copyright | Newsletter |

© 2005-2013 Scrittura.org
Tutti i contenuti di questo sito sono proprietà letteraria protetta dal diritto d'autore internazionale.